È stato pubblicato nella GU n. 138 del 17 giugno 2015 il decreto interministeriale 7 maggio 2015, recante disposizioni attuative del credito di imposta concesso, ai sensi dell'articolo 10 del d.l. n. 83/2014, alle imprese alberghiere esistenti al 1 gennaio 2012 che hanno sostenuto o sosterranno, dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2016, spese per la ristrutturazione edilizia, l'eliminazione delle barriere architettoniche, l'efficietamento energetico e l'acquisto di mobili e componenti di arredo destinati alle strutture ricettive.

Il credito di imposta sarà concesso in misura pari al 30%  delle predette spese (puntualmente individuate nel decreto).  Le imprese interessate dovranno presentare apposita domanda al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali nei termini e nei modi indicati dal decreto, dal 1 gennaio al 28 febbraio dell'anno successivo a quello di effettuazione delle spese eleggibili. Le risorse disponibili saranno assegnate secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Felicetta Stanco - Sezione Turismo
Telefono: 081.5836.229 | E-mail: stanco@unindustria.na.it

Riferimento: Francesco Lo Sapio - Sezione Turismo
Telefono: 081.5836.274 | E-mail: losapio@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa