Il Decreto all’articolo 182 il “Ulteriori misure di sostegno per il settore turistico” prevede l’istituzione di un  Fondo con una dotazione di 25 milioni di euro per l'anno 2020, a sostegno delle agenzie e dei tour operator.

Entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore del Decreto Legge, il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo con proprio decreto stabilisce le modalità di ripartizione e assegnazione delle risorse agli operatori.

Per quanto attiene, beni del demanio marittimo in concessione, in conformità quanto stabilito dall'articolo 1, commi 682 e 683 della legge 30 dicembre 2018, n. 145, per le aree e le relative pertinenze oggetto di riacquisizione già disposta o comunque avviata o da avviare, oppure di procedimenti di nuova assegnazione, gli operatori proseguono l'attività nel rispetto degli obblighi inerenti al rapporto concessorio già in atto.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Felicetta Stanco - Sezione Turismo
Telefono: 081.5836.229 | E-mail: stanco@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa