Oggi, 12 maggio 2020, si è svolto un incontro, con la Unità di crisi Regionale, in merito alle attività balneari: misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza da COVID 19. Erano presenti all’incontro l’Assessore Marchiello e l’Assessore Matera, oltre le principali Associazioni di Categoria.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i punti principali del documento tecnico dell’INAIL sull’analisi di rischio e le misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nelle attività ricreative di balneazione e in spiaggia.

Nel frattempo, l’INAL ha provveduto a pubblicare sul proprio sito internet la nuova pubblicazione, allegata, approvata dal Comitato tecnico scientifico per l’emergenza, che punta a fornire al decisore politico elementi di valutazione sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del virus.

L’Assessore Matera, infine, ha informato che nell’emanando DPCM sarà confermata la proroga al 2033 delle concessioni balneari.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Felicetta Stanco - Sezione Turismo
Telefono: 081.5836.229 | E-mail: stanco@unindustria.na.it

Riferimento: Viviana Iavarone - Sezione Turismo
Telefono: 081.5836.286 | E-mail: viviana.iavarone@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa