Il 2 settembre a Genova, è stato presentato il documento comune di Confindustria, Cgil, Cisl e Uil per una legge di stabilità per l'occupazione e la crescita, con il quale si chiede al Governo un preciso impegno, fin dalla programmazione della Legge di Stabilità, su politiche fiscali e industriali e per una revisione degli assetti istituzionali con un'attenzione particolare all'efficienza della spesa pubblica.

Si tratta di un passo importante di cui possiamo essere orgogliosi, perché richiama quel "patto tra produttori" che Piccola Industria ha lanciato in occasione del Biennale di Torino e recepisce molte delle misure che noi stessi avevamo richiesto in quella occasione.
 

Di seguito è possibile scaricare la versione integrale del documento.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli - Gruppo Piccola Industria
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa