Sulla Gazzetta Ufficiale dello scorso 25 agosto 2014, è stato reso operativo il modello per la trasmissione del Contratto di Rete al Registro delle imprese, redatto per atto firmato digitalmente da ciascun imprenditore, in alternativa alla costituzione per atto pubblico o per scrittura privata autenticata.

Le imprese aderenti al contratto che sceglieranno la modalità di costituzione della forma "digitale", dovranno trasmettere le informazioni essenziali richieste dal legislatore ai competenti uffici del Registro delle imprese proprio attraverso il modello standard che potrà essere utilizzato solo a partire dal prossimo 9 settembre.

Il modello potrà essere compilato e trasmesso al Registro delle imprese attraverso la procedura telematica resa disponibile nell'apposita area web dedicata del sito www.registroimprese.it, dopo averlo sottoscritto con firma digitale. Al termine della registrazione il sistema rilascerà una ricevuta di avvenuta presentazione del modello.

Le specifiche tecniche saranno approvate con decreto del Ministero dello sviluppo economico e pubblicate sul sito del medesimo Ministero.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Paola Russo - Economia d’Impresa e Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.400 | E-mail: russo@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa