In considerazione dello stato di emergenza derivante dalla diffusione del COVID-19  l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con nota ADMUC/96781/RU del 20 marzo u.s. ha precisato che rientra nella sospensione dei termini  stabilita dall’articolo 62 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18[1], anche la scadenza della presentazione telematica degli elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie (Modelli INTRA) di cui all’articolo 50, comma 6, del D.L. n. 331/93, convertito con modificazioni, dalla L. n.427/93.

In base al comma 6 del citato articolo 62, l’adempimento sospeso è effettuato entro il 30 giugno 2020 senza applicazione di sanzioni.


[1] Articolo 62 del Decreto Legge 17 marzo 2020, n.18, recante: “Misure di potenziamento del servizio nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse

all’emergenza epidemiologica da COVID-19” stabilisce, al comma 1, primo periodo, che per “isoggetti che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato sono sospesi gli adempimenti tributari diversi dai versamenti e diversi dall’effettuazione delle ritenute alla fonte e delle trattenute relative all’addizionale regionale e comunale, che scadono nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 31 maggio 2020”.

 

Scarica questo file (nota Dogane 20_03_2020.pdf)nota Dogane 20_03_2020.pdf94 kB
Scarica questo file (comunicato Dogane 20_03_2020.pdf)comunicato Dogane 20_03_2020.pdf66 kB

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Donatella Peisino - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.144 | E-mail: peisino@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa