Pertanto, gli esportatori potranno utilizzare la procedura di previdimazione dei certificati di circolazione fino al 21 giugno 2020.
 
Si allega la nota dell'ADM.

 

Scarica questo file (proroga-eur.1-previdimati.Covid-19_.pdf)proroga-eur.1-previdimati.Covid-19_.pdf133 kB

Centro Studi

Area Stampa