La Regione Campania, in riferimento all’Ordinanza n. 23 del 25 marzo 2020 - Proroga delle misure urgenti di prevenzione del rischio di contagi, ha chiarito che l’obbligo di spostamenti temporanei ed individuali non è riferito:

  • alle squadre di lavoro, per le attività consentite;
  • agli operatori impegnati, per conto dei Comuni e Piani sociali di zona e/o per gli enti del terzo settore, nell’assistenza ai singoli cittadini indigenti e/o soli, nonché nelle attività di volontariato per l’aiuto alimentare o farmaceutico.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Felicetta Stanco - Logistica e Territorio
Telefono: 081.5836.229 | E-mail: stanco@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa