La Regione Campania ha emanato, ieri 25 marzo, l’Ordinanza n. 23, con decorrenza dal 26 marzo e fino al 14 aprile2020 con cui dispone che su tutto il territorio regionale è prorogato il divieto di uscire dalla abitazione, ovvero residenza, domicilio o dimora nella quale ci si trovi.

Sono ammessi esclusivamente spostamenti temporanei ed individuali, motivati da comprovate esigenze lavorative per le attività consentite, ovvero per situazioni di necessità o motivi di salute.

La trasgressione degli obblighi dell’ordinanza comporta, per l’esposizione al rischio di contagio cui si è sottoposto il trasgressore, l’obbligo di segnalazione all’ASL competente ai fini della eventuale disposizione, della misura della permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, per 14 giorni e con obbligo di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Felicetta Stanco - Logistica e Territorio
Telefono: 081.5836.229 | E-mail: stanco@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa