Abbiamo il piacere di informarVi che, in collaborazione con la nostra società controllata, Uniservizi srl, abbiamo programmato corsi per l’attribuzione della qualifica PES e PAV.
Il D. Lgs 81/2008 al capo III stabilisce che il datore di lavoro ha il compito di assegnare per iscritto ai propri dipendenti le qualifiche relative ai lavori elettrici; deve cioè indicare tra i suoi dipendenti chi può eseguire i lavori elettrici fuori tensione o in prossimità (PES Persona Esperta e PAV Persona Avvisata) e chi può eseguire i lavori elettrici sotto tensione (PEI Persona Idonea).
In particolare l’articolo 82 c.1 così recita: ‘E’ vietato eseguire lavori sotto tensione. Tali lavori sono tuttavia consentiti nei casi in cui [….] i lavori sono eseguiti nel rispetto delle seguenti condizioni: 1) l’esecuzione di lavori su parti in tensione deve essere affidata a lavoratori riconosciuti dal datore di lavoro come idonei per tale attività secondo le indicazioni della pertinente normativa tecnica[…]’.
Il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. stabilisce quindi che è obbligatorio (art. 82), nel caso di lavori elettrici in tensione, riconoscere l'idoneità dei lavoratori secondo le indicazioni della pertinente normativa tecnica, ossia la Norma CEI 11-27, IV edizione del 2014.
Tale norma fornisce sia prescrizioni che linee guida per individuare i requisiti minimi di formazione, in termini di conoscenze tecniche, normative e di sicurezza, nonché di capacità organizzative e d’esecuzione pratica di lavori elettrici. Successivamente a questo percorso di formazione CEI 11-27, i partecipanti potranno essere qualificati dal proprio datore di lavoro come “Persona Avvertita (PAV)”, “Persona Esperta (PES)” o “Idonea ai lavori elettrici in tensione (PEI)”, ai sensi delle Norme CEI 11-27:2014 IV Edizione, e CEI EN 50110-1:2014 (CEI 11-48) III Edizione.
Poiché la norma CEI 11-27:2014 deve essere applicata a tutti i lavori in cui sia presente rischio elettrico, indipendentemente dalla natura del lavoro stesso, tale formazione viene richiesta a tutti coloro che svolgono un lavoro con presenza di rischio elettrico.

• Il percorso formativo per l’attribuzione della qualifica di PERSONA ESPERTA (PES) e PERSONA AVVERTITA (PAV) ha una durata di 16 ORE.

Date:
17 giugno dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00
18 giugno dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 cui seguirà verifica finale di apprendimento

Il corso si terrà presso la nostra sede - Piazza dei Martiri, 58 - Palazzo Partanna e non avrà luogo qualora non si raggiunga il numero minimo di iscrizioni stabilito (n. 10 discenti).
Si precisa, inoltre, che è previsto un limite massimo di partecipanti pari a 20 discenti, pertanto, in caso di superamento di tale limite, le iscrizioni verranno assicurate in base all’ordine cronologico di adesione.

Costi:
Il costo di iscrizione di ciascun partecipante per il corso di 16 ore è pari a € 350,00 oltre IVA.

• Per le Aziende associate all’Unione degli Industriali, ed in regola con i contributi associativi al 31.12.2013, il costo di iscrizione per ciascun partecipante, sarà invece pari a €. 300,00 oltre IVA.

Si fa presente che i suddetti corsi possono essere finanziati da FONDIMPRESA.
L’Unione degli Industriali, attraverso la propria partecipata Uniservizi Srl, è disponibile a supportare le Aziende per l’iter amministrativo finalizzato alla richiesta di finanziamento.


ISCRIZIONE:

Le Aziende, per formalizzare l’iscrizione al corso, dovranno:

Effettuare il pagamento corrispondente, contestualmente all’invio del modello di iscrizione qui allegato, completo in ogni sua parte , all’Unione degli Industriali di Napoli, mediante:
fax al n. 081/58.36.222 e/o mail areaeconomia@unindustria.na.it

ENTRO E NON OLTRE mercoledì 11 GIUGNO PROSSIMO

Modalità di pagamento:

I versamenti potranno essere effettuati a mezzo:
C/C N° 100000004235 - ABI 01010 - CAB 03411 – CIN R
IBAN: IT 56 R 01010 03411 100000004235
intestato a UNISERVIZI S.r.l. (C.F. e P.IVA 05518941215)
presso SANPAOLO BANCO DI NAPOLI - Filiale n. 11 – Via dei Mille, 20 – Napoli.

 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Francesco Mazzeo - Lavoro e Affari Sociali
Telefono: 081.5836.143 | E-mail: mazzeo@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa