Segnaliamo che il Ministero del Lavoro, con Decreto del 13 febbraio 2014 (in GU n. 45 del 24 febbraio 2014), ha recepito il documento della Commissione consultiva permanente che delinea le modalità operative semplificate con le quali le piccole e medie imprese possono adottare un modello di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro, valido ai fini dell'esonero dalla responsabilità amministrativa introdotta dal D.Lgs n. 231/2001.

Per espressa indicazione del Decreto ministeriale, le procedure semplificate risultano utili per la predisposizione e l'efficace attuazione di un sistema aziendale idoneo a prevenire i reati di omicidio colposo e lesioni personali colpose gravi e gravissime commessi con violazione della normativa in materia di salute e sicurezza.
Il medesimo provvedimento evidenzia che le PMI possono servirsi della modulistica allegata per l'elaborazione del modello organizzativo.

Richiamiamo l'attenzione sul fatto che il ricorso al documento della Commissione consultiva permanente ed alla modulistica allegata può costituire un utile supporto per l'azienda, ma non esime la stessa dall'integrale rispetto delle disposizioni contenute nell'articolo 30 del D.lgs n. 81/2008, nel quale sono indicate tutte le condizioni di legge per l'adozione di un efficace modello organizzativo.
 

Riteniamo quindi opportuno sottolineare che, secondo il Decreto, il documento - lungi dal costituire un modello completo, il cui integrale rispetto lasci presumere il pieno rispetto dei contenuti del richiamato art. 30 - contiene solamente "indicazioni organizzative semplificate, di natura operativa", "utili" per la predisposizione di un modello organizzativo.

Ci riserviamo di tornare a breve sull'argomento per illustrare in dettaglio il documento della Commissione consultiva permanente, alla luce dell'impostazione interpretativa fatta propria dal Decreto ministeriale.


 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli - Lavoro e Affari Sociali
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa