Sul BURC n. 41 del 23/06/2016 è stata pubblicata la delibera di Giunta n. 161 del 19/04/2016 con la quale la Regione Campania dispone la destinazione delle risorse finanziarie per l’attuazione dello strumento agevolativo “Credito di Imposta per investimenti” di cui alla L.208/2015 (Legge di Stabilità 2016).
In particolare, la Regione Campania ha destinato all’agevolazione, in fase di prima applicazione, una dotazione finanziaria pari a € 25.000.076,00 a valere sull’ Asse 3 del Programma Operativo Regionale Campania FESR 2014-2020.
La Regione Campania garantirà, inoltre, la copertura finanziaria necessaria a soddisfare, l’intera domanda potenziale di credito di imposta da parte delle PMI campane, che, rapportata all'importo totale di un miliardo di euro in quattro anni di cui alla Legge di Stabilità 2016, è stimata, sulla base dei dati statistici, in 305,7 Meuro.
Si ricorda che la misura, volta ad agevolare l’acquisto di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive nelle zone assistite di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo sarà operativa fino al 31 dicembre 2019.
La misura del credito di imposta è differenziata in relazione alle dimensioni aziendali: 20% per le piccole, 15% per le medie, 10% per le grandi imprese; è commisurata alla quota del costo complessivo degli investimenti (al netto degli ammortamenti già dedotti) nel limite massimo di 1,5 milioni di euro per le piccole imprese, di 5 milioni per le medie imprese e di 15 milioni per le grandi imprese); è totalmente automatica, non soggetta a notifica (utilizzando il regolamento di esenzione 651/14) e cumulabile, nel 2016, con il super ammortamento.
I soggetti che intendono avvalersi dell’agevolazione sono tenuti ad effettuare, a decorrere dal 30 giugno 2016, apposita “comunicazione per la fruizione del credito d’imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno”, trasmettendo il modello approvato dall’Agenzia delle Entrate esclusivamente in via telematica attraverso i canali Entratel o Fisconline e utilizzando il software denominato ‘‘Creditoinvestimentisud’’, messo a disposizione dalla stessa Amministrazione finanziaria.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Francesco Lo Sapio - Strumenti di Politica Industriale
Telefono: 081.5836.274 | E-mail: losapio@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa