Obiettivo dell’intervento è favorire l'inserimento nel circuito lavorativo dei giovani tra i 18 e i 29 anni, finalizzato al conseguimento di una qualificazione professionale attraverso il lavoro. La qualificazione del lavoratore nell'ambito dell'apprendistato professionalizzante è strumento per l’acquisizione di competenze di base, trasversali e tecnico-professionali

Centro Studi

Area Stampa