Lo scorso 29-30 ottobre si è svolta a New Delhi la missione imprenditoriale organizzata da Confindustria, in collaborazione con ICE-Agenzia, in occasione del Technology Summit 2018, evento del quale l’Italia era il Paese Partner. All’iniziativa hanno preso parte il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte e il Primo Ministro indiano, Narendra Modi, intervenuti nel corso della sessione conclusiva del Technology Summit. La delegazione italiana è stata guidata dal Sottosegretario allo Sviluppo Economico Michele Geraci, dal Vice Presidente per la Politica Industriale, Giulio Pedrollo, dal Direttore Generale dell'Agenzia ICE, Piergiorgio Borgogelli, e dal Direttore generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI, Vincenzo De Luca. Hanno partecipato alla missione 49 imprese, 7 associazioni imprenditoriali, 8 banche e 26 università e centri di ricerca, per un totale di oltre 150 delegati.

L’India è al terzo posto al mondo tra le destinazioni di investimento più interessanti per le transazioni tecnologiche ed è anche tra i primi paesi al mondo nel campo della ricerca scientifica (il mercato indiano della R&S dovrebbe raggiungere i 38 miliardi di dollari entro il 2020). Secondo una relazione di Capgemini, il Paese, che raggruppa il 27% dei nuovi centri di innovazione in Asia, è stato classificato come la migliore destinazione per l’innovazione nel continente.

Nel corso dell’evento si sono tenuti 8 “tech talk” da parte di speaker di rilevanza internazionale, oltre a sessioni con presentazioni aziendali e incontri di business. Sono state organizzate 7 sessioni seminariali dedicate ai settori Aerospazio, Clean Technologies, Energie rinnovabili, ICT, Medicale, Restauro e Alta Formazione, durante le quali sono intervenuti esponenti  del mondo imprenditoriale e di quello scientifico. Per la parte imprenditoriale tali sessioni sono state presiedute da rappresentanti di Confindustria e delle Associazioni del Sistema (Aiad, Anima e Anitec-Assinform). Al termine dei lavori le imprese italiane hanno avuto l’occasione di incontrare il Presidente del Consiglio Conte nel corso di un incontro riservato alla delegazione italiana. Durante tale momento di confronto i partecipanti alla missione hanno condiviso le proprie considerazioni sull’esito dell’iniziativa e rivolto al Presidente del Consiglio alcune domande sulle priorità della politica economica del Governo.

Si allega una sintesi deli esiti del Technology Summit 2018 con le raccomandazioni per il rafforzamento della collaborazione imprenditoriale bilaterale nei settori focus dell’iniziativa.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Germana Testa - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.142 | E-mail: testa@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa