Lo scorso 20 gennaio, si è svolto in Confindustria un incontro con il nuovo Ministro addetto per gli Affari Commerciali dell’Ambasciata dello Sri Lanka a Roma, Somasena Mahadiulwewa.

L’incontro ha rappresentato un’interessante occasione per approfondire le potenzialità di collaborazione economica ed industriale con un mercato che ha recentemente avviato un ambizioso piano di riforme volte a stimolare la crescita della produttività e la diversificazione economica. Tra i fattori che incidono maggiormente sulla potenziale attrattività dello Sri Lanka per le imprese italiane operanti in settori ad alto valore aggiunto, spiccano la ritrovata stabilità politica, i significativi tassi di crescita, la posizione strategica e l’accesso ad un mercato di circa 1,3 mld di consumatori grazie agli accordi di libero scambio in vigore con paesi dell’area.

Attraverso il link https://www.dropbox.com/sh/hcc3grkblrb56g0/AAAUWnAtGaH_8Pzb6EtCtzlla?dl=0 è possibile scaricare la documentazione di approfondimento sui singoli settori industriali. In allegato è inoltre disponibile una Scheda Paese sintetica con informazioni sul quadro politico ed economico.

Non avendo finora promosso alcuna attività promozionale di rilievo in Sri Lanka, e nell’ottica di identificazione dei mercati più promettenti per il nostro Sistema Industriale, Vi chiediamo di segnalarci Vostre attività incorso, interessi specifici nel Paese o altre informazioni utili per la pianificazione di eventuali iniziative per i prossimi mesi.


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Germana Testa - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.142 | E-mail: testa@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa