Nell'ambito del Piano Export Sud, Ice-Agenzia organizza la partecipazione alla terza edizione della BIAT- Borsa dell'Innovazione e dell'Alta Tecnologia- che si terrà a Catania dal 2 al 3 marzo 2017, presso il centro fieristico “Le Ciminiere”.

L'evento mira a facilitare, attraverso il matchmaking tra offerta e domanda commerciale e tecnologica, la collocazione di beni materiali e immateriali nei mercati esteri attraverso accordi di distribuzione commerciale, di cooperazione tecnologica, di sfruttamento della Proprietà Intellettuale (PI) e di licensing,  al fine di costruire un’offerta sistematica di opportunità di applicazione industriale per il Mezzogiorno.

Possono partecipare PMI, reti di impresa, consorzi, università, start-up, e  parchi tecnologici, operanti nelle Regioni della Convergenza -Puglia, Campania, Calabria e Sicilia- nei seguenti settori di interesse: 

• aerospazio
• ambiente
• biotecnologie
• energie rinnovabili
• ICT
 nanotecnologie
• materiali innovativi
• meccatronica
• tecnologie per le Smart Communities

Nel corso dell'evento è prevista una  sessione plenaria a carattere istituzionale ed una sezione tecnica sugli incentivi, sulla brevettazione e sulle forme di finanziamento previste per l’innovazione, in particolare per le start-up.

A seguire e per tutta la seconda giornata avranno luogo gli incontri B2B prefissati in base alla selezione che sarà effettuata direttamente dagli operatori esteri.

Nella giornata di apertura dei lavori è previsto un evento di networking dedicato alle aziende titolari dei progetti presentati e ai delegati esteri, selezionati dalla rete estera di ICE-Agenzia, operativi nei seguenti paesi: Brasile, Canada, Cina, Corea, Danimarca, Emirati Arabi Uniti, Federazione Russa, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Polonia, Qatar, Singapore, Stati Uniti, Svezia, Svizzera. 

La BIAT prevede i seguenti servizi per le aziende che intendono aderire:

• validazione del progetto
• raccolta delle schede progettuali in una pubblicazione in lingua inglese
• organizzazione agende di incontri con operatori esteri
• assistenza tecnica sulla PI in materia di brevettazione e licensing
• partecipazione all’evento di networking e alla sessione plenaria.

La partecipazione è gratuita ma l'iscrizione è obbligatoria. La richiesta di partecipazione, redatta in lingua inglese, deve essere effettuata attraverso l'apposito modulo disponibile al seguente link.

Contestualmente, è necessario trasmettere la proposta progettuale al seguente indirizzo e-mail: biat2017@ice.it , entro il 23 settembre ore 12.00, dandone comunicazione al servizio di Internazionalizzazione.

In allegato la scheda della proposta progettuale.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Gabriella Mignogna - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.122 | E-mail: internazionalizzazione@unindustria.na.it

Riferimento: Donatella Peisino - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.144 | E-mail: peisino@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa