E' stato prorogato al 31 luglio 2015 il termine per la presentazione delle domande di selezione di progetti da ammettere a finanziamento del Fondo Regionale per lo sviluppo delle PMI campane-Misura "Internazionalizzazione”, a valere sul POR Campania FESR 2007‐2013 - Obiettivo Operativo 2.4 Credito e Finanza Innovativa “Migliorare la capacità di accesso al credito e alla finanza per l’impresa per gli operatori economici presenti sul territorio regionale” ‐ azione B (provvedimento Prot. DII 116/U del 29/06/2015). 

Pubblicato sul BURC n. 20 del 23 marzo 2015, come da nostra precedente comunicazione, il Bando prevede finanziamenti a tasso agevolato ed intende incentivare gli investimenti diretti ad accrescere l’espansione geografica dei prodotti campani e la penetrazione delle aziende nei mercati esteri.

Possono presentare domanda di finanziamento le MPMI in forma singola o associata in ATS, ATI, Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto), Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete- Contratto), Consorzi, Società consortili, aventi i requisiti indicati nell’Avviso;

Le attività finanziabili sono:
A.1 – Partecipazione a fiere e saloni a valenza internazionale
A. 2 – Promozione di prodotti e servizi su mercati internazionali mediante utilizzo temporaneo di uffici o sale espositive all’estero
A. 3 – Servizi promozionali
A. 4 – Supporto specialistico all’internazionalizzazione ivi compreso il supporto gestionale mediante coinvolgimento di un temporary export manager (TEM)
A 5 - servizi di supporto per decisioni di alleanze all’estero (joint venture di tipo equity e non equity, alleanze strategiche, etc).

Per informazioni sul bando e per scaricare la modulistica cliccare qui .


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Germana Testa - Economia d’Impresa e Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.142 | E-mail: testa@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa