La Commissione europea ha pubblicato il bando Improving expertise in the field of industrial relations (Migliorare le competenze nel campo delle relazioni industriali).

Il bando mira a cofinanziare azioni rivolte al supporto delle relazioni industriali (in particolar modo quelle volte a sviluppare l’expertise e lo scambio di informazioni di interesse europeo), azioni finalizzate a migliorare la conoscenza delle istituzioni e delle pratiche inerenti le relazioni industriali all’interno dell’UE, nonché azioni per la diffusione dei risultati.  

Potranno partecipare organizzazioni senza scopo di lucro come università e centri di ricerca, partner sociali, autorità pubbliche e organizzazioni internazionali attive nel campo del dialogo sociale e delle relazioni industriali.  

Il bando dispone di un budget complessivo di 4.150.389 euro e il tasso di cofinanziamento da parte della Commissione europea non potrà superare il 90% dei costi ammissibili. 

Le proposte potranno richiedere un contributo tra i 150.000 e i 500.000 euro.  

Sarà possibile inviare richieste di chiarimento alla DG EMPL, scrivendo al seguente indirizzo email: empl-vp-industrial-relations@ec.europa.euLa scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 15 luglio 2020.  

Per tutte le informazioni sul bando vai al link

In allegato scheda di sintesi del Bando.

 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Donatella Peisino - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.144 | E-mail: peisino@unindustria.na.it

Riferimento: Giorgio Volpe - Lavoro e Affari Sociali
Telefono: 081.5836.154 | E-mail: volpe@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa