Nell'ambito del  Quadro Finanziario Pluriennale,  la Commissione ha proposto che il Programma Digital Europe, focalizzato sul potenziamento delle capacità strategiche digitali dell'Europa e sulla promozione di un'ampia diffusione delle tecnologie digitali, sia messo a disposizione dei cittadini e delle aziende europee con un budget complessivo programmato di 9.2 miliardi di euro.

Il programma incentiverà investimenti in vari settori quali supercomputing (2.7 miliardi di euro), intelligenza artificiale (2.5 miliardi di euro), cibersicurezza (2 miliardi di euro), competenze digitali avanzate (700 milioni di euro).

Il suo obiettivo è quello di migliorare la competitività dell'Europa nell'economia digitale globale e di migliorare l'autonomia sul piano tecnologico.

 

Centro Studi

Area Stampa