L’ EASME  (Executive  Agency  for SMEs) ha pubblicato i risultati della terza  cut-off date del 3 dicembre 2015 per il Fast Track to Innovation Pilot del programma Horizon 2020.

L’ FTI è l’unica azione interamente bottom-up del programma Horizon 2020 e sostiene progetti altamente innovativi, dalla fase di test e dimostrazione fino alla loro immissione sul mercato.

Nell’ambito della cut-off date del 3 dicembre 2015, su 403 proposte ricevute ne sono state selezionate 15 per il finanziamento, con un success rate del 3,7 % e un coinvolgimento di 68 partner provenienti da 16  Paesi

 L’ Italia risulta il Paese con il maggior numero di beneficiari, 13, pari al 19% del totale dei beneficiari per questa cut-off date, e il maggior numero di coordinatori di progetto. L’Italia, infatti, coordinerà 5 dei 15 progetti approvati.

 La Commissione europea stanzierà in totale 30.5 milioni di euro per i  progetti selezionati, al fine di accelerare l’accesso al mercato dei prodotti innovativi presentati dai candidati. 

Le prossime scadenze per il Fast Track to innovation sono previste per il 15 marzo, il 1 giugno e il 25 ottobre 2016.

È possibile consultare la lista completa dei beneficiari per questa terza cut off date al seguente link:

https://ec.europa.eu/research/participants/portal/doc/call/h2020/ftipilot-1-2015/1707620-fti_projects_2015_beneficiaries_accumulated3_en.pdf

Centro Studi

Area Stampa