Le domande di agevolazione per accedere agli incentivi SMART & START (cfr. News prot. n. 1263 del 10.6.2013 e prot. n° 1357 del 24.6.2013) possono essere presentate, esclusivamente online, all’indirizzo www.smartstart.invitalia.it a partire dal 4 settembre 2013, ore 12.00 .

Smart&Start opera esclusivamente nelle regioni del Mezzogiorno d'Italia.

L’incentivo SMART è attivo in tutti i comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia e nei territori ammessi ex art. 107.3.c) del TFUE della regione Sardegna.

Le risorse finanziarie disponibili sono pari a 190 milioni di euro.

L’incentivo START è attivo esclusivamente nelle regioni dell’obiettivo “Convergenza”: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Le domande verranno esaminate secondo l’ordine cronologico di invio telematico. Non è prevista una graduatoria, né una data ultima per la presentazione dei piani d’impresa.

La domanda dovrà includere il piano di impresa.

Per accedere alle agevolazioni è necessario:

• registrarsi sul sito dedicato
• compilare online la domanda
• inviare telematicamente la domanda, utilizzando la firma digitale

Ad ogni domanda così inviata sarà attribuito un protocollo elettronico.

Chi ha i requisiti per accedere ad entrambi gli incentivi potrà presentare un’unica domanda.

In allegato la guida alla compilazione e facsimile di domanda e circolare esplicativa MISE.
 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli - Economia d’Impresa e Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa