Il Consorzio Technapoli lancia nuovi servizi di assistenza per la tutela della proprietà industriale. In particolare il servizio “l’esperto risponde” che prevede la possibilità di avvalersi di una consulenza specialistica finalizzata ad approfondire problematiche e temi di interesse quali: ottenimento di brevetti e modelli, registrazione di marchi e design, strategie di tutela su nuovi mercati, indicazioni per la definizione di accordi di segretezza o contratti di cessione o licenza.

Il servizio consiste in un incontro individuale con un professionista iscritto all'Ordine dei consulenti in proprietà industriale.

Dai primi di giugno prendono avvio i seminari formativi gratuiti rivolti alle imprese per approfondire strumenti e procedure per tutelare e valorizzare la proprietà industriale.

I seminari, articolati in modo da fornire indicazioni pratiche ed operative, preferendo il ricorso ad esempi e casi di studio, forniranno una panoramica completa di tutti gli strumenti giuridici che consentono la tutela dell’innovazione tecnologica e dei marchi d’impresa, delle strategie atte a proteggere tali asset aziendali. In particolare saranno approfonditi i seguenti temi:
- tutela delle invenzioni tecnologiche, del design, dei marchi
- le invenzioni “speciali” quali software, biotecnologie, nanotecnologie
- strategie per riconoscere l’innovazione in azienda
- strategie per proteggere l’innovazione industriale
- tecniche di ricerca su banche dati brevettuali
- procedure giuridiche di tutela e lotta alla contraffazione
- tutela doganale
- specificità dei temi legati alla proprietà industriale nell’area BRIC
- contratti di cessione e di licenza di brevetti, marchi, modelli, disegni
Saranno inoltre illustrati gli incentivi messi a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico per supportare il deposito e l’industrializzazione di brevetti, marchi e modelli.

I seminari, della durata complessiva di 36 ore, saranno svolti da consulenti in proprietà industriale ed esperti di trasferimento tecnologico, sono suddivisi in 3 moduli indipendenti di 12 ore ciascuno e si svolgeranno nelle seguenti date:

4 e 5 giugno: Modulo A - Strumenti di tutela e valorizzazione della proprietà industriale

10 e 11 giugno: Modulo B - Tutelare la proprietà industriale e proteggersi dalla contraffazione, con particolare riferimento all’area BRIC
17 e 18 giugno: Modulo C - Contratti di sfruttamento delle tecnologie e contratti di utilizzo dei marchi.

Tutte le informazioni di dettaglio sono disponibili sul sito di Technapoli all’indirizzo: www.technapoli.it.
A coloro che seguiranno ciascun modulo sarà fornito un attestato di partecipazione ed una guida agli incentivi MISE che rientrano nel Pacchetto Innovazione.

Gli interessati possono prenotarsi fin da ora compilando il modulo allegato ed inviandolo agli indirizzi di seguito riportati: patlib@technapoli.it, pip.caserta@technapoli.it.

Le iniziative sono realizzate nell’ambito del Avviso MISE-Unioncamere per la realizzazione di progetti delle Camere di Commercio, dei Patlib, dei Pip e delle Unioni Regionali delle Camere di Commercio per attività di supporto alle innovazioni delle imprese sui temi della proprietà industriale.
 

Scarica questo file (form.pdf)Modulo55 kB

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli - Economia d’Impresa e Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa