Expo 2015 Spa ha pubblicato un bando di gara - procedura selettiva ai sensi dell’art.125 comma 11 del D.lgs. 163/2006 - per l’affidamento del servizio di supporto specialistico al processo di procurement.

Il servizio sarà articolato nelle seguenti attività:
1. Supporto e contributo all’aggiornamento ed ottimizzazione del processo di procurement in essere
2. Supporto nell’ottimizzazione della raccolta delle esigenze dalle Direzioni aziendali
3. Analisi dati di spesa e di acquistato e predisposizione di relative analisi
4. Supporto alla predisposizione di documenti previsti dal processo di procurement

Il servizio dovrà essere erogato dalle seguenti figure professionali:
- Capo progetto
- Profilo Senior
- Profilo Junior

Il servizio dovrà essere eseguito sulla base di specifici Piani di Lavoro, che saranno determinati in accordo con il procurement di Expo 2015 Spa e sarà remunerato in base all’effettivo utilizzo delle risorse impiegate.

Il Fornitore dovrà selezionare all’interno della propria struttura organizzativa personale qualificato per l’erogazione dei servizi richiesti.

All’atto dell’aggiudicazione definitiva della procedura, il Fornitore dovrà comunicare, per iscritto, l’elenco dei nominativi di tutte le risorse che intende impiegare con un’indicazione chiara del ruolo di ognuno e dovrà garantire un’interfaccia chiara per Expo 2015, identificando tra le figure senior comunicate un Capo Progetto, responsa-bile delle attività nei confronti di Expo 2015 Spa, con compiti di condivisione controllo e coordinamento delle attività, dei documenti e degli output nonché il sistematico allineamento sugli stati di avanzamento.

Il Fornitore dovrà garantire la presenza costante e continuativa del gruppo di lavoro nella sede di Expo 2015. Al fine di assicurare l’efficacia del servizio prestato dovrà in-fatti operare in stretto contatto con i referenti del Procurement di Expo ed eventuali al-tre strutture organizzative coinvolte.

Il Fornitore dovrà adottare un approccio innovativo, proattivo ed efficiente all’esecuzione delle attività di supporto, garantendo in corso di esecuzione un valore aggiunto ad Expo 2015 Spa grazie all’utilizzo di metodologie, tecniche e strumenti costantemente all’avanguardia.


La disponibilità finanziaria di Expo 2015 Spa è pari a Euro 195.000,00 (IVA esclusa) e oneri accessori inclusi.

Possono partecipare alla presente procedura i soggetti di cui all’art. 34 del D. Lgs. n. 163/2006 che abbiano i requisiti previsti dall’art. 285 del D.P.R. 207 /2010.

L’aggiudicazione della gara avverrà mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, sulla base di:
- Offerta tecnico-qualitativa: punteggio massimo 60 punti
- Offerta economica: punteggio massimo 40 punti

Gli operatori interessati a partecipare alla presente procedura ad inviti, possono inviare comunicazione all’indirizzo di posta elettronica gare@expo2015.org fornendo i dati identificativi dell’impresa, una copia dell’iscrizione alla CCIAA e le referenze qualifi-canti per l’espletamento del servizio oggetto dell’appalto.

Si rammenta che l’invito è a completa discrezione di Expo 2015 Spa. La comunicazione dovrà pervenire entro il 21 febbraio 2013.

In allegato testo completo del bando di gara.
 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli - Economia d’Impresa e Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa