E' stato pubblicato il Piano d'Azione Italia-Cina 2025, un recente studio sulla cooperazione scientifica e tecnologica dell'Italia con la Cina, che illustra gli step da compiere nei prossimi cinque anni.

Il documento, rivolto a imprese, università ed enti di ricerca, rafforza e rinnova l'impegno del MAECI nell’azione di coordinamento della cooperazione bilaterale con la Cina. Hanno contribuito alla stesura dello studio gli addetti scientifici italiani accreditati nella Repubblica popolare cinese e i partecipanti al Tavolo tecnico per la cooperazione scientifica e tecnologica con la Cina.

Il documento si articola in 8 settori chiave, in cui verranno implementate azioni e misure:

  • fisica, geofisica e spazio;
  • materiali avanzati;
  • ambiente e energia;
  • urbanizzazione sostenibile;
  • nuove tecnologie per il patrimonio culturale;
  • agricoltura;
  • scienze della vita, salute e benessere;
  • fabbrica intelligente.

 

 Per consultare il Piano d'Azione vai al link  https://www.innovitalia.net/wp-content/uploads/2020/03/Piano_dAzione_ST_verso2025r.pdf

 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Donatella Peisino - Ricerca, Innovazione, Start up, Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.144 | E-mail: peisino@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa