Il tema delle PMI strette nella morsa del credit crunch è stato al centro del Convegno Assiom-Forex, tenutosi in data 8 gennaio 2014, dove il Governatore di Banca d’Italia Ignazio Visco ne ha diffusamente parlato nella relazione che si allega.

Per quanto concerne l’accesso al credito è stato evidenziato, fra l’altro, che: “Prosegue il calo dei prestiti alle imprese italiane, pari a oltre il 9 per cento negli ultimi due anni, dopo un aumento di quasi il 14 per cento tra la fine del 2007 e l’autunno del 2011. In un quadro di prospettive ancora incerte per l’attività economica, la domanda di credito resta debole, ma anche le tensioni dal lato dell’offerta stentano a ridursi”.
 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli - Economia d’Impresa e Internazionalizzazione
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa