Ricordiamo che il prossimo 12 marzo, alle ore 15,30, presso  la sede dell’Unione Industriali Napoli, si terrà l’evento dal titolo "La quotazione come opportunità di crescita delle imprese”, di cui si allega il programma-invito.

Le imprese italiane, soprattutto quelle di piccole dimensioni, sono poco propense ad aprire il capitale a investitori e manager esterni: è necessaria una maggiore consapevolezza delle imprese verso una struttura del capitale meno sbilanciata verso il finanziamento bancario.

L’evento - al quale parteciperanno rappresentanti di Borsa Italiana, del sistema finanziario e del mondo imprenditoriale - sarà dedicato ad illustrare le caratteristiche, i vantaggi e le criticità della quotazione sul mercato AIM Italia, che rappresenta un’importante opportunità di sviluppo patrimoniale e strategico per le PMI.

Sarà anche l’occasione per fare il punto sulle modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2019 che ha stabilito per i PIR l’obbligo di investire il 3,5 del totale su AIM e il 3,5 su azioni o fondi di venture capital.

Il convegno è rivolto alle imprese che hanno potenzialità di crescita e, in particolare,  a quelle più strutturate ammesse al Programma ELITE, individuate in questi mesi dagli ELITE Desk istituiti presso le Associazioni territoriali.

Per ragioni organizzative si invitano coloro che non avessero ancora confermato la loro partecipazione a voler fornire un cortese cenno di adesione all’indirizzo politicheindustriali@unindustria.na.it

 

 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Paolo Dal Monte Casoni - Strumenti di Politica Industriale
Telefono: 081.5836.402 | E-mail: dalmontecasoni@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa