Il Progetto ELITE di Borsa Italiana, tra gli obiettivi principali dell’azione di Confindustria,  consiste in un programma di crescita guidata di aziende con un potenziale di sviluppo tale da poter permettere loro di confrontarsi con l’opportunità di accesso a nuovi strumenti o al mercato dei capitali, a seguito di un percorso di accompagnamento coadiuvato da esperti.

Segnaliamo che la Legge di Bilancio 2018, pubblicata in G.U. il 29 dicembre scorso, introduce un credito d’imposta sul 50% dei costi di consulenza per le PMI che intendono avviare una procedura di quotazione in un mercato regolamentato, fino a un importo massimo di 500mila euro.

Modalità e criteri di attuazione della misura saranno definiti con decreto del Ministro dello Sviluppo economico, di concerto con il ministro dell’Economia e delle finanze

Ricordiamo inoltre che, secondo quanto previsto dal Protocollo d’Intesa Unione Industriali Napoli-ELITE S.p.A., le imprese associate che accedono al Programma attraverso il Desk beneficiano di una riduzione del 10% della fee di partecipazione.

 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Paolo Dal Monte Casoni - Strumenti di Politica Industriale
Telefono: 081.5836.402 | E-mail: dalmontecasoni@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa