“NetMatching” è un nuovo servizio ideato da Crédit Agricole Cariparma, per favorire lo sviluppo di relazioni, collaborazioni e partnership con operatori e aziende, anche straniere.

La registrazione alla piattaforma digitale NetMatching è gratuita per le aziende ed è accessibile anche a quelle che non sono clienti del Gruppo Cariparma Crédit Agricole.

Le aziende possono registrarsi alla piattaforma, fornendo alcuni dati basilari e inserendo le caratteristiche ideali dei propri partner, oltre alle date disponibili per un incontro sul calendario virtuale. La piattaforma, sulla base di criteri predefiniti, stabilisce la compatibilità fra le diverse esigenze degli operatori e propone i partner più adatti con cui entrare in contatto anche mediante un incontro “one-to-one”.

A CHI È RIVOLTO

Il servizio è rivolto a tutte le aziende che vogliono dare un forte impulso al loro percorso di crescita e di sviluppo internazionale.

COME FUNZIONA

Sulla base di oltre 10 criteri predefiniti, il sistema incrocia le esigenze dell’azienda con i profili delle imprese registrate, identificando i possibili matching e dando origine, in occasione di specifici eventi, a un’agenda di incontri. Le opportunità di incontro individuate devono essere confermate dall’impresa e, per ciascun incontro confermato, sono garantiti i seguenti servizi:

  • coordinamento delle agende con le controparti individuate;
  • accoglienza e assistenza nella sede degli incontri;
  • report generale dell’incontro.

OPERAZIONI REALIZZABILI

Ampliare la distribuzione, costituire una rete di imprese, innovare processi, prodotti o macchinari, conoscere nuovi buyers, incontrare potenziali investitori.

I VANTAGGI

Le aziende, grazie alla registrazione:

  • hanno l’opportunità di incontrare tutte le aziende che rispondono alle caratteristiche richieste;
  • hanno accesso a pubblicazioni, documentazione e contenuti selezionati  (paper specifici su temi chiave, trasversali ai settori di business e focus sui temi di interesse per un potenziale investitore/fornitore);
  • possono effettuare un’autovalutazione sulla propensione dell’azienda all’internazionalizzazione;
  • possono ottenere un contenimento dei costi legati alla ricerca di partner.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Paolo Dal Monte Casoni - Strumenti di Politica Industriale
Telefono: 081.5836.402 | E-mail: dalmontecasoni@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa