Modalità di copertura del Fondo di Garanzia per le PMI
Facendo seguito alla ns. comunicazione del 9 maggio 2011, si informa che è stata emanata, il 13 maggio scorso, la circolare del gestore del Fondo di Garanzia per le PMI (UniCredit MedioCredito Centrale) con la quale vengono disciplinate le modalità di accesso al Fondo in relazione alle operazioni realizzate ai sensi dell’"Accordo per il credito alle PMI" siglato il 16 febbraio 2011.

In particolare si segnala che:

  1. a seguito della proroga dell’Avviso Comune per la sospensione del debiti nei confronti del sistema creditizio, i soggetti richiedenti (banche, intermediari finanziari e confidi) potranno continuare a ottenere, sino al 31 luglio 2011, la proroga della garanzia del Fondo in relazione ad operazioni di sospensione. Come avvenuto sino ad oggi la proroga della garanzia sarà concessa secondo una procedura sostanzialmente automatica: sarà infatti sufficiente una semplice comunicazione al gestore;
  2. con riferimento alle PMI che beneficino, ai sensi dell’Accordo, dell’allungamento del piano d’ammortamento in relazione a finanziamenti già garantiti dal Fondo, la garanzia del Fondo stesso potrà essere prorogata a seguito della mera trasmissione dal parte dei soggetti richiedenti di uno specifico modulo di comunicazione. Dunque, anche in tal caso è stato previsto un meccanismo automatico di proroga della garanzia: non è infatti necessaria, ai fini della proroga stessa, alcuna comunicazione del gestore che ne attesti l’avvenuta concessione;
  3. la garanzia del Fondo potrà essere concessa su operazioni non precedentemente coperte dalla garanzia del Fondo stesso e che beneficino dell’allungamento ai sensi dell’Accordo: in tal caso la garanzia, che assisterà l'operazione sin dal momento della concessione, sarà però limitata alla sola copertura della quota capitale delle rate in scadenza nel periodo di ammortamento aggiuntivo. Inoltre, per la concessione della garanzia verranno applicate le normali procedure utilizzate dal Fondo seppure con gli opportuni aggiornamenti formali.

PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Cristiana Borrelli
Telefono: 081.5836.220 | E-mail: borrelli@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa