SMI (Sistema Moda Italia - Federazione Tessile e Moda): distribuzione del testo del .C.C.N.L. 2017-2019 per i dipendenti dell’Industria Tessile Abbigliamento Moda.

abbigliamento, maglieria-calzetteria-tessuti a maglia, lana, cotone-lino e fibre affini, nobilitazione tessile, tessitura serica, fotoincisione di quadri e cilindri per la stampa tessile, tessili vari e torcitura e filatura serica

 

Vi informiamo che è in corso la stampa del CCNL per i dipendenti dell’industria tessile-abbigliamento-moda 2017-2019.

Copie del volume possono, fin d’ora, essere ordinate agli Uffici SMI, mediante la scheda allegata a Euro 20,00 cadauno + IVA 22%. Al prezzo totale si devono aggiungere Euro 8,55 quale rimborso per le spese di spedizione.

Al modulo d’ordine dovrà essere allegato, necessariamente, il giustificativo dell’avvenuto pagamento tramite bonifico bancario.

Le consegne avverranno con invio diretto da parte della tipografia tramite corriere (*). Verrà emessa fattura.

Ricordiamo che l’art. 7 di cui alla premessa del nuovo CCNL, sancisce, come già in occasione dei precedenti rinnovi, l’obbligo per le aziende di distribuire gratuitamente una copia del contratto di lavoro ad ogni dipendente in servizio. La distribuzione ai dipendenti deve essere effettuata entro 3 mesi dalla data della firma del contratto che avverrà il 5 luglio 2017.

 

NOVITA’

L’edizione del testo del CCNL 2017 è stata integrata a cura delle Parti dai seguenti documenti:

- il “Codice disciplinare” composto da: - il testo della legge 20 maggio 1970, n. 300, con particolare

riferimento all’articolo 7 “Sanzioni disciplinari”, - gli artt. 72-73-74 del Contratto. E’ comunque

necessario, ai sensi di legge, affiggere copia di tale documento nella bacheca aziendale.

- Il materiale informativo sulla previdenza complementare predisposto da Previmoda

Pertanto, con la distribuzione ad ogni lavoratore del testo contrattuale come sopra integrato, le aziende assolvono:

- all’obbligo di informazione preventiva in materia disciplinare di cui all’art.7, 1° comma, della legge n.300/1970;

- all’obbligo di informazione sull’adesione al Fondo Previmoda previsto dall’Allegato H, 4° comma, del Contratto nazionale.

Inoltre, con il testo del Contratto nazionale sarà anche distribuito l’opuscolo informativo “La legislazione della sicurezza e dell’igiene sul lavoro”, predisposto a cura delle Parti stipulanti.

Al riguardo, si sottolinea che le Parti stipulanti il CCNL hanno ritenuto tale documento idoneo a contribuire all’assolvimento degli obblighi di informazione ai lavoratori sulla sicurezza sul lavoro in generale, previsti dall’art.36, 1° comma, lettere a) e b) del D.Lgs. n. 81/2008 e costituisce una idonea documentazione utile per l’assolvimento degli obblighi di formazione dei lavoratori previsti dall’art. 37, 1°comma, lett. a) del Decreto citato (concetti di rischio, prevenzione, protezione, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali).

Restano comunque a carico della singola impresa gli obblighi di informazione e formazione sui rischi specifici dell’attività e sui rischi legati alla mansione.

 

 CCNL TESSILE ABBIGLIAMENTO MODA 2017 - FONDO SANIMODA - Iscrizione di aziende e lavoratori: istruzioni operative

 Distribuzione del testo del c.c.n.l. 2017-2019 per i dipendenti dell’industria tessile abbigliamento moda

 SMI – Sistema Moda Italia Federazione Tessile e Moda – Iscrizione di Aziende e Lavoratori a Sanimoda: proroga

Centro Studi

Area Stampa