"La consistenza dell’effimero" è il titolo del seminario in programma lunedì 6 dicembre alle ore 11.00 presso la sede dell'Unione Industriali (piazza dei Martiri 58 Napoli).

L’iniziativa è promossa e organizzata dalla sezione Industria Culturale e Creativa dell’Unione Industriali Napoli, presieduta da Antonio Parlati.

Si tratta di un’occasione di incontro e di confronto che prende spunto dal venticinquesimo compleanno del real drama più longevo d'Italia, Un Posto al Sole, che ha scelto un tipo di racconto fortemente radicato al territorio e alla realtà contemporanea.

Una riflessione a 360 gradi sul variegato mondo dell’audiovisivo, dalla filiera industriale allo sviluppo dell’indotto, dalla fucina dei talenti al megafono sociale, dalla finzione televisiva al racconto della realtà.

Oltre a Parlati, interverranno operatori del settore, produttori, sociologi, artisti, tra cui Giancarlo Leone (Apa), Gabriele Immirzi (Fremantle), Roberto Sessa (Picomedia), Sergio Brancato (Sociologo), Maurizio De Giovanni (Scrittore e Sceneggiatore), Luciano Stella (Mad), Titta Fiore (Film Commission Campania), Maria Pia Ammirati (Rai Fiction), Francesco Pinto (Scrittore).


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Bruno Bisogni - Ufficio Stampa
Telefono: 081.5836.123 | E-mail: bisogni@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa