Nell’ambito di quanto previsto dal progetto denominato “Il percorso sul credito per la crescita delle imprese” è stato di recente sottoscritto un nuovo Accordo di collaborazione fra Unione Industriali Napoli e Banca Sella, dopo quello siglato di recente con Crédit Agricole Cariparma, che ha come obiettivo il rafforzamento e consolidamento del tessuto produttivo locale.

L’Accordo prevede misure e iniziative finalizzate a facilitare l’accesso al credito, per consentire alle PMI di poter richiedere finanziamenti con finalità legate ai nuovi investimenti destinati a innovazione ed internazionalizzazione, allo sviluppo dell’economia digitale ed a supporto del capitale circolante, servizi per l'e-commerce, a condizioni di favore riservate agli associati Unione Industriali Napoli.

Le soluzioni adottate che più caratterizzano l’Accordo sono le seguenti:

  • spese di gestione del conto corrente fissate in euro 105,00 annuali con operazioni illimitate e spese conteggio interessi e competenze gratuite;
  • riduzione della percentuale della CDF, Commissione di Disponibilità Fido;
  • impegno di Banca Sella a deliberare sulle domande di credito pervenute entro 30 giorni lavorativi;
  • per le imprese in possesso del Rating di legalità: riduzione di tempi di istruttoria.
  • verranno inoltre organizzate specifiche iniziative di informazione e formazione con le imprese per promuovere una crescita culturale aziendale.

Possono usufruire dell’Accordo le aziende aderenti all’Unione Industriali di Napoli, già clienti di Banca Sella o che desiderano intrattenere rapporti con la stessa.

 


PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

Riferimento: Paolo Dal Monte Casoni - Strumenti di Politica Industriale
Telefono: 081.5836.402 | E-mail: dalmontecasoni@unindustria.na.it

Centro Studi

Area Stampa